GLI ORSETTI SONO STATI TROVATI INSIEME E STANNO BENE

Da comunicato ANSA del 5 Settembre 2023: la buona notizia è che i due cuccioli dell’orsa Amarena, dopo essersi separati per un po’ di tempo, si sono riuniti all’interno dell’area del Parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise (Pnalm).

Lo hanno verificato i tecnici del Pnalm che ieri pomeriggio hanno avvistato i due cuccioli nei dintorni di una pianta di melo in aperta montagna.

Le condizioni dei due giovani esemplari di orso bruno marsicano, nati tra dicembre e gennaio scorsi, sembrano buone; il fatto che in questi giorni si siano alimentati depone a loro favore e quindi spinge i tecnici a non forzare la mano sulla loro cattura. Si tifa per una loro indipendenza e autonomia all’interno dell’areale del Parco che permetterebbe loro di sopravvivere in condizioni naturali.

I tecnici del Parco hanno accertato che i due cuccioli hanno percorso più di 10 chilometri dal luogo dove è stata uccisa la madre a San Benedetto dei Marsi (L’Aquila), ma non è escluso che, data anche la giovane età, proseguano le loro scorribande nel territorio. 

Nota bene! la foto “copertina” di questo articolo è una foto di repertorio del 2020, non è stata fatta in questi giorni.

SCOPRI GLI ALTRI ARTICOLO SULL'ORSO MARSICANO

L'uccsione di Amarena

Il bracconaggio

La mappa di presenza

Le segnalazioni

Gli orsetti sono stati ritrovati

scopri i dettagli

Orso Marsicano

scopri le sue abitudini
Torna in alto